Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 1345 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Gnocchetti verdi piselli e fave
- ricetta pubblicata a ottobre 2014
Categoria: Primi
Difficoltà: Elaborata - Costo: Medio
Preparazione: 30' - Cottura: 50'

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
• patate: 600 gr.
• farina bianca:150 gr.
• uova: 2
• spinaci: 300 gr.
• piselli sgranati: 80 gr.
• pomodori maturi e sodi: 2
• olio d'oliva extravergine: 4 cucchiai
• fave novelle sgranate: 80 gr.
• sale: q.b.
ATTREZZATURA per Gnocchetti verdi piselli e fave:
1 pentola - 1 padella - 1 casseruola dai bordi alti
PREPARAZIONE Gnocchetti verdi piselli e fave:
1. Private le fave della pellicina che le ricopre e tenetele da parte assieme ai piselli. Lavate le patate, senza sbucciarle, sotto l'acqua corrente; mettetele in una pentola con acqua fredda, aggiungete il sale e fatele cuocere per 20 minuti circa, finché risulteranno tenere.

2. Scolatele, pelatele e, ancora calde, passatele allo schiacciapatate; fate raffreddare un poco il passato. Nel frattempo, mondate e lavate, in abbondante acqua fredda, gli spinaci, scolateli e fateli cuocere in un tegame coperto per 3 minuti circa. Strizzateli bene e tritateli finemente (oppure passateli nel frullatore).

3. Ponete sulla spianatoia il passato di patate, aggiungetevi gli spinaci, 1 uovo, il tuorlo del secondo uovo, la farina setacciata con un pizzico di sale e impastate bene tutti gli ingredienti. Formate dei piccoli cilindri della grandezza di un dito circa e tagliateli a piccoli pezzi; disponeteli quindi su vassoi infarinati.

4. Mettete sul fuoco una pentola con acqua salata e portatela a ebollizione; fatevi scottare i pomodori per un minuto, scolateli e privateli della pelle, divideteli a metà, togliete i semi e tagliate la polpa a cubetti. In un tegame fate scaldare l'olio, aggiungete i piselli e le fave novelle, mescolate con un cucchiaio di legno e lasciate cuocere a tegame coperto per 20 minuti circa.

5. Aggiungete quindi i cubetti di pomodoro e mescolate. Nel frattempo, portate a ebollizione una pentola con abbondante acqua. Salatela, fatevi cuocere gli gnocchi scolandoli quando tornano a galla. Conditeli con il sugo di piselli e fave novelle e serviteli ben caldi.
IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Riviera del Garda bresciano chiaretto (Lombardia) a 12°C
• Grave del Friuli rosato (Friuli-Venezia Giulia) a 12°C
SAPEVI CHE...
La parola fava deriva dal latino 'faba', termine agricolo di antica origine indoeuropea.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Gnocchetti verdi piselli e fave'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Alici in guazzetto
Alici in guazzettoAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 20'
• Cottura: 1'
Involtini di peperoni
Involtini di peperoniAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 30'
• Cottura: 30'
Cappuccio acido
Cappuccio acidoSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 45'
Uova con zucchine e parm...
Uova con zucchine e parmigianoSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Patate al rosmarino
Patate al rosmarinoContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 35'
Carne macinata e carote
Carne macinata e caroteContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 10'
• Cottura: 40'
Albicocche giulebbate
Albicocche giulebbateDessert
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 10'
• Cottura: 30'
Torta al caffè con crema...
Torta al caffè con crema zabaioneDessert
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 150'
• Cottura: 50'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta