Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 1324 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Risotto nero con le seppie
- ricetta pubblicata a ottobre 2014
Categoria: Primi
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 35' - Cottura: 45'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• Seppie nere: 400 gr.
• Bietole: 400 gr.
• Riso: 320 gr.
• Olio di oliva extravergine: 4 cucchiai
• Aglio: 2 spicchi
• Cipolla: 1 piccola
• Vino bianco secco: mezzo bicchiere
• Sale e pepe: q.b.
ATTREZZATURA per Risotto nero con le seppie:
1 tegame - 1 piatto da portata
PREPARAZIONE Risotto nero con le seppie:
1. Pulite bene le seppie eliminando l'osso e gli occhi, ma tenendo da parte le vescichette contenenti l'inchiostro. Lavatele accuratamente, asciugatele con un canovaccio da cucina e poi tagliatele a pezzettini. Mondate, lavate ripetutamente con abbondante acqua le bietole, scolatele e su un tagliere di legno tritatele grossolanamente.

2. Sbucciate gli spicchi d'aglio e tritateli; sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottili. In un tegame mettete l'olio, l'aglio tritato, la cipolla affettata e lasciate soffriggere. Appena imbiondiscono unitevi le seppie e mescolate con un cucchiaio di legno per qualche minuto, quindi aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare, mescolando spesso.

3. Quando il vino sarà completamente evaporato, unite le bietole tritate, aggiustate di sale e di pepe e lasciate cuocere a fuoco lento. Dopo 15 minuti unite il riso e l'inchiostro alle seppie e mescolate per fare impregnare bene il riso.

4. Continuate la cottura della preparazione per 20 minuti circa, aggiungendo, a mano a mano che il riso si asciuga, un mestolo di acqua bollente. Ritirate dal fuoco il risotto cotto al dente, versatelo in un piatto da portata e servitelo.

IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Oltrepo' Pavese Pinot (Lombardia) a 10°C
• Candia dei Colli Apuani bianco (Toscana) a 10°C
SAPEVI CHE...
Nelle seppie è particolarmente sviluppata la ghiandola del nero, il cui secreto, proiettato nell'acqua, consente all'animale di nascondersi; un tempo veniva impiegato nella fabbricazione di coloranti.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Risotto nero con le seppie'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Cimette di cavolfiore e ...
Cimette di cavolfiore e salsaAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 20'
Mousse di trota e surimi
Mousse di trota e surimiAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 450'
• Cottura: 35'
Cefalo imbottito
Cefalo imbottitoSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 35'
• Cottura: 53'
Pomodori con uova e toma
Pomodori con uova e tomaSecondi
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 10'
Cicoria al pomodoro
Cicoria al pomodoroContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 50'
Verdura affogata
Verdura affogataContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Torta della Savoia
Torta della SavoiaDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 25'
• Cottura: 50'
Torta Giamaica
Torta GiamaicaDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 370'
• Cottura: 0'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta