Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 1711 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Crostata di pesche e mandorle
- ricetta pubblicata a gennaio 2013
Categoria: Dessert
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 90' - Cottura: 30'

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
» Per la pasta frolla:
• farina bianca: 160 gr.
• burro: 80 gr.
• zucchero: 50 gr.
» Per la crema:
• latte: mezzo litro
• zucchero: 130 gr.
• tuorli: 3
• vaniglia: 1 stecca
• fecola di patate: 50 gr.
» Per guarnire:
• pesche sciroppate: 1 scatola grande
• mandorle a filettini: 100 gr.
ATTREZZATURA per Crostata di pesche e mandorle:
2 casseruole - 1 terrina - 1 matterello - 1 tortiera (24 cm di diametro) - 1 piatto da portata - carta metallizzata da cucina - fagioli secchi
PREPARAZIONE Crostata di pesche e mandorle:
1. Ponete la farina sulla spianatoia, unite lo zucchero e il burro, ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, quindi impastate velocemente tutti gli ingredienti in modo da ottenere una pasta omogenea. Raccoglietela a palla, avvolgetela in un foglio di carta metallizzata da cucina e lasciatela riposare in luogo fresco per 1 ora.

2. Nel frattempo preparate la crema: in una casseruola portate a ebollizione il latte insieme con la stecca di vaniglia, tagliata a metà per il lungo, poi versatelo a filo sui tuorli in precedenza ben battuti in una terrina insieme con lo zucchero e la fecola. Travasate il composto in una casseruola e, sempre rimescolando, lasciate addensare la crema.

3. Con l'aiuto di un matterello stendete la pasta frolla in una sfoglia non troppo sottile e foderate con quest'ultima il fondo e i bordi di una tortiera imburrata. Bucherellate il fondo con una forchetta. Ricoprite la pasta con un foglio di carta metallizzata da cucina e disponetevi sopra molti fagioli secchi. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti.

4. La pasta dovrebbe apparire dorata. Estraete la torta dal forno, togliete i fagioli e la carta metallizzata e lasciatela raffreddare. Quindi sformatela su un piatto da portata. Versate la crema nella base di pasta frolla, distribuendola in maniera uniforme, poi collocate sopra le mezze pesche sciroppate, ben scolate dal liquido di conservazione, e cospargete il tutto con i filettini di mandorle.
IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Vin Santo (Toscana) a 12°C
• Ramandolo (Friuli-Venezia Giulia) a 10°C
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Crostata di pesche e mandorle'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Insalatina con roastbeef
Insalatina con roastbeefAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 20'
• Cottura: 0'
Antipasto di sedani
Antipasto di sedaniAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 75'
• Cottura: 0'
Lasagne della vigilia
Lasagne della vigiliaPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 60'
• Cottura: 35'
Risotto con olive e carc...
Risotto con olive e carciofiPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 25'
Moscardini del corsaro
Moscardini del corsaroSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 25'
• Cottura: 20'
Cipolle al riso
Cipolle al risoSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Cetrioli all'aneto
Cetrioli allanetoContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 35'
• Cottura: 15'
Barbabietole al prezzemolo
Barbabietole al prezzemoloContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta