Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 1687 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Margottini
- ricetta pubblicata a gennaio 2015
Categoria: Secondi
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 20' - Cottura: 20'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• Semolino: 50 gr.
• Latte: 1/4 di litro
• Grana grattugiato: 2 cucchiai
• Uova: 1
• Gruyere: 50 gr.
• Tuorli: 4
• Noce moscata: 1 pizzico
• Burro: q.b.
• Pangrattato: q.b.
• Sale: 1 pizzico
» Per la decorazione:
• Radicchio di Chioggia: alcune foglie oppure 1 ciuffo di insalata riccia
ATTREZZATURA per Margottini:
1 casseruola - 4 stampini lisci da creme caramel
PREPARAZIONE Margottini:
1. Imburrate 4 stampini lisci da crème caramel, cospargeteli di pangrattato e poi togliete il superfluo. Affettate sottilmente il gruyère. In una casseruola bollite il latte con un pizzico di sale, versate a pioggia il semolino e, sempre rimescolando in tondo e 'a otto' per passare anche dal centro, cuocete a fuoco basso per una decina di minuti.

2. Togliete dal fuoco, aggiungete un paio di cucchiai di grana grattugiato, un pizzico di noce moscata e l'uovo intero; rimescolate energicamente. Mettete in ogni stampino una cucchiaiata di semolino e distribuitela sul fondo e sulle pareti, con un cucchiaio bagnato.

3. Coprite tutta la superficie col gruyère, versate nell'incavo i tuorli, uno per stampino, mettete ancora del gruyère e chiudete il tutto con altro semolino; Iivellatelo e sistematevi un fiocchettino di burro. Infornate a 220°C per una decina di minuti.

4. Sfornate i margottini; dopo qualche minuto di riposo, toglieteli dagli stampini, facendo ruotare un coltello tutt'attorno. Deponeteli al centro di un piatto e decorate con un ciuffo di insalata riccia o con del radicchio di Chioggia tagliato a Iistarelle sottili. I tuorli d'uovo, a fine cottura, dovranno essere ancora liquidi.

IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Gutturnio (Lombardia) a 12°C
• Isera (Trentino) a 11°C
SAPEVI CHE...
Il semolino è costituito da semola resa più sottile mediante rimacina; nell'Italia meridionale è utilizzato per preparare il pane di grano duro.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Margottini'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Antipasto del vegetariano
Antipasto del vegetarianoAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 60'
• Cottura: 40'
Antipasto in insalata
Antipasto in insalataAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 45'
• Cottura: 0'
Riso con scorzonera e ol...
Riso con scorzonera e olivePrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 35'
Zuppa del venerdi santo
Zuppa del venerdi santoPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 20'
• Cottura: 40'
Cavolfiore al burro
Cavolfiore al burroContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 10'
• Cottura: 30'
Zucchine marinate allo y...
Zucchine marinate allo yogurtContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 30'
• Cottura: 10'
Latte alle mandorle
Latte alle mandorleDessert
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 0'
Cuore alle arance
Cuore alle aranceDessert
• Difficoltà: Elaborata
• Preparazione: 30'
• Cottura: 35'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta