Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 2424 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Pisarei e faso'
- ricetta pubblicata a marzo 2012
Categoria: Primi
Difficoltà: Elaborata - Costo: Medio
Preparazione: 60' - Cottura: 165'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• Farina bianca: 500 gr.
• Pomodori pelati: 500 gr.
• Fagioli borlotti secchi: 200 gr.
• Burro: 40 gr.
• Pangrattato: 40 gr.
• Lardo: 20 gr.
• Parmigiano grattugiato: 6 cucchiai
• Cipolla: 1
• Olio di oliva extravergine: 1 cucchiaio
• Aglio: 1 spicchio
• Basilico: alcune foglie
• Sale e pepe: q.b.
ATTREZZATURA per Pisarei e faso':
2 terrine - 2 pentole - 1 tegame di coccio - 1 zuppiera
PREPARAZIONE Pisarei e faso':
1. Mettete i fagioli a bagno in una terrina con acqua tiepida per 12 ore. Passato il tempo indicato, sbucciate la cipolla e tagliatela a metà; mettete i fagioli scolati in una pentola con acqua fredda, l'olio e mezza cipolla e fateli cuocere, a fuoco moderato e a recipiente coperto, per un'ora e mezzo; dopo di che spegnete il fuoco e lasciate i fagioli nel loro liquido di cottura.

2. Mettete a bagno il pangrattato in una terrina contenente un po' d'acqua bollente: disponete la farina a fontana sulla spianatoia, lasciandone da parte 30 g, e ponetevi al centro il pangrattato ammorbidito.

3. Impastate energicamente per un quarto d'ora, aggiungendo l'acqua calda necessaria a rendere l'impasto sodo, quindi staccatene un pezzetto alla volta, arrotolatelo sulla spianatoia, che avrete precedentemente infarinato, e formate con questo un cilindro sottile come una matita.

4. Ricavate dai bastoncini dei pezzetti di circa un centimetro e schiacciate ognuno con il pollice, arrotolandolo su se stesso, in modo da formare una specie di conchiglietta. Fate un battuto con il lardo e l'aglio sbucciato e mettetelo in un tegame di coccio assieme alla mezza cipolla tritata e al burro.

5. Fate rosolare sul fuoco, poi unitevi i pomodori pelati, i fagioli scolati, alcune foglie di basilico, un pizzico di pepe e un mestolo di acqua di cottura dei fagioli; mescolate e fate cuocere, a fuoco basso e a recipiente coperto, per circa un'ora; a fine cottura regolate di sale.

6. Poiché al termine si deve avere un sugo piuttosto fluido, è bene aggiungere ogni tanto dell'acqua calda. Mettete sul fuoco in una pentola abbondante acqua salata; quando prenderà il bollore, buttatevi i pisarei e, dopo averli mescolati delicatamente, lasciateli cuocere per un quarto d'ora; poi scolateli e metteteli in una zuppiera; conditeli con il sugo preparato e con il parmigiano, mescolateli bene e serviteli caldi.
IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Colli Piacentini Barbera (Emilia-Romagna) a 18°C
• Velletri rosso (Lazio) a 18°C
• Sangiovese di Romagna a 18°C
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Pisarei e faso''.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Cuori di spinaci alle noci
Cuori di spinaci alle nociAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 0'
Capesante alla veneziana
Capesante alla venezianaAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 20'
• Cottura: 6'
Zingara di seitan
Zingara di seitanSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 40'
Gamberoni e melanzane al...
Gamberoni e melanzane allindianaSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 20'
Cavoli al curry
Cavoli al curryContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 40'
Fagioli bianchi alla lio...
Fagioli bianchi alla lioneseContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 75'
• Cottura: 70'
Cupola alle nocciole
Cupola alle noccioleDessert
• Difficoltà: Elaborata
• Preparazione: 155'
• Cottura: 40'
Pere al cioccolato
Pere al cioccolatoDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 20'
• Cottura: 40'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta