Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 1345 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Malloreddus al tofu
- ricetta pubblicata ad agosto 2014
Categoria: Primi
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 20' - Cottura: 40'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• malloreddus (gnocchetti sardi): 300 gr.
• tofu: 200 gr.
• pomodori maturi: 300 gr. oppure 250 gr. di pelati
• cipolla: 1
• basilico: 4 foglie
• zafferano: 1 bustina
• olio d'oliva: 3 cucchiai
• sale e pepe: q.b.
ATTREZZATURA per Malloreddus al tofu:
1 pentola - 1 passino - 1 tegame
PREPARAZIONE Malloreddus al tofu:
1. Sbriciolate con le mani il panetto di tofu, in modo da ottenere dei piccoli pezzi. Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela. Fate scottare i pomodori in una pentola con acqua in ebollizione, scolateli, pelateli, privateli dei semi e dell'acqua di vegetazione, poi passateli al passino.

2. In un tegame con 2 cucchiai d'olio fate rosolare per qualche minuto i pezzettini di tofu finché saranno diventati leggermente dorati; scolateli e teneteli da parte. Nello stesso tegame, con l'olio rimasto, fate appassire la cipolla senza lasciarla colorire; unitevi i pomodori passati, lo zafferano e il basilico lavato.

3. Mescolate la salsa con un cucchiaio di legno e fatela cuocere per 10 minuti circa. Aggiungetevi quindi il tofu, un pizzico di sale e pepe appena macinato, e continuate la cottura per 15 minuti circa, a fuoco moderato e mescolando di tanto in tanto.

4. Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e fatevi cuocere i malloreddus (gnocchetti sardi). Scolateli al dente e conditeli con la salsa preparata.

CONSIGLI PRATICI: aggiungendo a questo primo delle verdure crude o cotte, si ottiene un pasto completo ed equilibrato.
IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Chiaretto del Garda (Lombardia) a 12°C
• Montepulciano d'Abruzzo (Abruzzo ) a 12°C
SAPEVI CHE...
I malloreddus sono dei piccoli gnocchi di semola di grano duro, tipici della cucina sarda. Una variante è rappresentata dai 'maccarones cravaos' (maccheroni cavati), tipici del Logudoro, fatti con lo zafferano, da cui la colorazione giallastra.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala anche su Google!
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Malloreddus al tofu'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Pomodori ripieni mediter...
Pomodori ripieni mediterraneiAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 20'
• Cottura: 20'
Spiedini fantasia
Spiedini fantasiaAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 5'
Sarde alla marchigiana
Sarde alla marchigianaSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Trote spaccate alla vold...
Trote spaccate alla voldostanaSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 30'
• Cottura: 30'
Cavolfiore alla spagnola
Cavolfiore alla spagnolaContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 25'
Carciofi alla pizzaiola
Carciofi alla pizzaiolaContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Omelette alla marmellata
Omelette alla marmellataDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 5'
• Cottura: 5'
Paskha (dolce russo di P...
Paskha (dolce russo di Pasqua)Dessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 40'
• Cottura: 0'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta