Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 2173 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Rosti alla svizzera
- ricetta pubblicata a marzo 2015
Categoria: Contorni
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 30' - Cottura: 40'

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
• Patate: 1 kg. (medie)
• Burro: 60 gr.
• Pancetta affumicata: 100 gr. (a dadini)
• Cipolla: 1 tritata finemente
• Sale e pepe: q.b.
ATTREZZATURA per Rosti alla svizzera:
1 padella di ferro - 1 paletta
PREPARAZIONE Rosti alla svizzera:
1. Spazzolate, lavate e fate cuocere al dente le patate con la buccia in acqua leggermente salata. Scolatele, pelatele e tagliatele a fettine. Nella padella di ferro fate rosolare, con il burro, la cipolla e la pancetta.

2. Unite le patate quando la cipolla sarà imbiondita. Salate, pepate, incoperchiate la padella e lasciate rosolare le patate, mescolando ogni tanto fino all'assorbimento completo del condimento.

3. Premete quindi con la paletta le patate sul fondo della padella e lasciatele rosolare ancora per 10 min., per ottenere una crosta croccante e compatta. Capovolgete poi sul piatto di portata e servite subito.

CONSIGLI PRATICI: per avere un risultato perfettamente rosolato e mai bruciacchiato dovrete porre molta attenzione durante la cottura; in ogni caso ci vorrà un po' di esperienza. Alla base dei rosti troviamo la patata, la cui composizione varia a seconda del tipo di cottura, e quindi varia anche la sua digeribilità: le patate fritte sono le più difficili da digerire, quelle al forno le più digeribili. Questa è comunque una ricetta molto calorica e nutriente, adatta in inverno e sconsigliata nel pasto serale.

IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Dolcetto di Dogliani (Piemonte) a 17°C
• Episcopio Ravello rosato (Campania) a 14°C
• Merlot del Ticino (Svizzera) a 17°C
SAPEVI CHE...
E' importante ricordare che le patate, una volta cotte, vanno consumate entro 24 ore, specialmente quelle bollite che contengono poi un bacillo, il Proteus, dannoso per l'organismo.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Rosti alla svizzera'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Chisciou
ChisciouAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 75'
• Cottura: 20'
Tomini in salsa
Tomini in salsaAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 80'
• Cottura: 0'
Minestra di piselli e ca...
Minestra di piselli e carciofiPrimi
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 30'
• Cottura: 60'
Minestra borlotti e cavolo
Minestra borlotti e cavoloPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 20'
• Cottura: 80'
Fesa di tacchino al limone
Fesa di tacchino al limoneSecondi
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 10'
• Cottura: 15'
Arrosto di maiale all'ac...
Arrosto di maiale allacquaSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 10'
• Cottura: 90'
Carteddate
CarteddateDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 160'
• Cottura: 20'
Dolce di Natale al Monta...
Dolce di Natale al MontasioDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 65'
• Cottura: 10'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta