Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 2826 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Charlotte alla russa
- ricetta pubblicata a gennaio 2013
Categoria: Dessert
Difficoltà: Elaborata - Costo: Medio
Preparazione: 60' - Cottura: 40'

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
» Per la pasta:
• Uova: 3
• Farina bianca: 75 gr.
• Zucchero: 75 gr.
• Vanillina: 1 bustina
» Per il ripieno:
• Latte: 1/4 di litro
• Panna: 1/4 di litro
• Zucchero: 150 gr.
• Tuorli: 5
• Gelatina in fogli: 15 gr.
• Maraschino: 1 bicchierino
• Vaniglia: 1 baccello
• Gelatina di albicocche: 100 gr.
• Gelatina di ribes 100 gr.
» Per la decorazione:
• Arancia non trattata: 1
• Zucchero: 1 cucchiaio
» Per le placche da forno:
• Burro: 40 gr.
• Farina bianca: 30 gr.
ATTREZZATURA per Charlotte alla russa:
4 tegamini - 2 placche da forno - 2 terrine - 1 ciotola - 1 casseruola - 1 stampo da zuccotto del diametro di 20 cm. - 1 piatto da portata - Carta vegetale
PREPARAZIONE Charlotte alla russa:
PREPARAZIONE:

1. Imburrate 2 placche da forno; foderatene il fondo con un foglio di carta vegetale, imburratelo e infarinatelo. Preparate la pasta. In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto bianco e spumoso; aggiungete la farina setacciata, amalgamatela bene e incorporatevi delicatamente gli albumi montati a neve ben ferma; versate il composto nelle placche e, con una spatola, stendetelo uniformemente. Fatelo cuocere per 18-20 minuti in forno preriscaldato a 190 °C. A cottura ultimata, capovolgete la pasta sopra 2 teli pulitissimi, leggermente inumiditi; arrotolateli su se stessi e lasciateli riposare per circa 10 minuti. Nel frattempo, in 2 tegamini, portate a ebollizione su fuoco dolcissimo la gelatina di albicocche e quella di ribes. Svolgete i 2 rotoli di pasta e spalmatevi sopra, rispettivamente, la gelatina di ribes e quella di albicocche; arrotolateli nuovamente e riponeteli in frigorifero per almeno 2 ore.

2. Preparate la crema: fate ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola con abbondante acqua fredda e portate a ebollizione in un tegamino il latte con la vaniglia. In una terrina lavorate i tuorli d'uovo con lo zucchero, mescolandoli con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo; aggiungete, poco alla volta, il latte caldo dopo aver eliminato la vaniglia. Versate il composto in una casseruola e ponetela sul fuoco; portate quasi a ebollizione mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, quindi aggiungete la gelatina scolata e ben strizzata e mescolate ancora. Togliete la crema dal fuoco, fatela raffreddare e unitevi il Maraschino; incorporatevi la panna, montata a parte. Dividete i 2 rotoli di pasta precedentemente preparati in rondelle dello spessore di circa 5 mm e foderatene completamente lo stampo alternando i 2 colori; versatevi al centro la crema, Iivellatela con una spatola e riponete la charlotte in frigorifero per almeno 3 ore.

3. Decorazione. Lavate accuratamente l'arancia e, con un coltellino affilatissimo, tagliate una striscia sottile di buccia della larghezza di 2 cm e della lunghezza di circa 6 cm, quindi, con un coltellino, intagliatene un lato lungo. In un tegamino portate a ebollizione lo zucchero con 2 cucchiai d'acqua; togliete dal fuoco e immergete nello sciroppo la buccia d'arancia; lasciatela in infusione per almeno 2 ore. AI momento di servire, immergete per un attimo lo stampo in acqua calda per staccare la charlotte; passate tutt'attorno al bordo un coltellino a lama sottile e capovolgetela sul piatto da portata. Scolate la buccia d'arancia dallo sciroppo, asciugatela con un telo e arrotolatela su se stessa formando una rosellina; adagiatela al centro della charlotte e servite in tavola.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Charlotte alla russa'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Dadolata fritta con mozz...
Dadolata fritta con mozzarellaAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 5'
• Cottura: 10'
Carote in agro
Carote in agroAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 30'
• Cottura: 20'
Pipe ai peperoni verdi
Pipe ai peperoni verdiPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Fusilli cotto, zucchine ...
Fusilli cotto, zucchine e philaPrimi
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 15'
Rognone flambe'
Rognone flambeSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 20'
• Cottura: 15'
Lattughe brasate
Lattughe brasateSecondi
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 10'
• Cottura: 20'
Insalata calda broccoli ...
Insalata calda broccoli e fagioliContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 125'
Fagiolini all'ungherese
Fagiolini allunghereseContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 25'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta