Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 1172 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Ravioloni agli asparagi
- ricetta pubblicata a marzo 2012
Categoria: Primi
Difficoltà: Elaborata - Costo: Medio
Preparazione: 60' - Cottura: 20'

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
» Per la pasta:
• Farina bianca: 250 gr.
• Uova: 2
• Olio di oliva extravergine: 1 cucchiaino
• Albume: 1, da spennellare
• Sale: 1 pizzico
» Per il ripieno:
• Asparagi: 600 gr.
• Uova: 2
• Grana grattugiato: 3 cucchiai
• Sale e pepe: q.b.
» Per il condimento:
• Burro: 40 gr.
• Panna liquida: 40 gr.
• Grana grattugiato: 2 cucchiai
• Sale: q.b.
ATTREZZATURA per Ravioloni agli asparagi:
1 terrina - 1 pentola per la cottura a vapore - 1 matterello - 1 rotella dentellata - 1 pirofila - 1 piatto da portata
PREPARAZIONE Ravioloni agli asparagi:
1. Per preparare la pasta, setacciate la farina sulla spianatoia, disponetela a fontana e mettetevi al centro le uova, l'olio d'oliva, 2 o 3 cucchiai di acqua e il sale. Lavorate gli ingredienti con le mani fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.

2. Preparate il ripieno. Private gli asparagi della parte finale più dura, pelateli e fateli cuocere a vapore; scolateli e asciugateli delicatamente con un canovaccio, tenete da parte qualche punta per la decorazione del piatto, tritate gli altri.

3. Mettete gli asparagi tritati in una terrina, aggiungete il formaggio grana grattugiato, le uova, il sale e il pepe appena macinato; mescolate con un cucchiaio di legno facendo amalgamare bene gli ingredienti.

4. Lasciate raffreddare completamente il composto e tenetelo, per almeno 30 minuti, in frigorifero per farlo rapprendere. Preparate i ravioloni. Stendete la pasta con un matterello, poco per volta, in strisce della larghezza di 8 cm circa. Su metà di ogni striscia distribuite il ripieno a mucchietti, distanziandoli di 4 cm l'uno dall'altro; spennellate i bordi della pasta con l'albume d'uovo, leggermente battuto con una forchetta.

5. Ricoprite quindi con l'altra metà della striscia di pasta, premendola bene con le dita intorno al ripieno, affinché aderisca perfettamente. Ritagliate i ravioloni con la rotella dentellata oppure con l'apposito stampino. Fate cuocere i ravioloni in abbondante acqua salata in ebollizione per 5 minuti; scolateli al dente, disponeteli in una pirofila, distribuite il burro a fiocchetti, cospargeteli di formaggio grana grattugiato e versatevi delicatamente la panna.

6. AI momento di servire fate gratinare i ravioloni in forno caldo (250°C) per 5 minuti. Togliete la pirofila dal forno, disponete i ravioloni sul piatto di portata e decorateli con le punte di asparagi tenute da parte.
IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Terlano bianco (Terlaner, Alto Adige) a 11°C
• Bianco delle Colline Lucchesi (Toscana) a 11°C
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Ravioloni agli asparagi'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Fagiolini allo yogurt
Fagiolini allo yogurtAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 15'
Funghi allo sherry
Funghi allo sherryAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 10'
Scaloppe di tacchino
Scaloppe di tacchinoSecondi
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 10'
• Cottura: 15'
Chowder di merluzzo al c...
Chowder di merluzzo al currySecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 30'
• Cottura: 45'
Melanzane con panna acida
Melanzane con panna acidaContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 45'
• Cottura: 8'
Tortino di rape
Tortino di rapeContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 10'
• Cottura: 50'
Frittelle di mele
Frittelle di meleDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 150'
• Cottura: 15'
Carteddate
CarteddateDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 160'
• Cottura: 20'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta