Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 3385 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Pollo al dragoncello
- ricetta pubblicata a gennaio 2015
Categoria: Secondi
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 15' - Cottura: 45'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• Pollo novello: 1 del peso di circa 1.3 kg.
• Dragoncello: 1 mazzetto
• Burro: 30 gr.
• Tuorli: 1
• Panna: 50 gr.
• Limone: mezzo
• Olio di oliva extravergine: 2 cucchiai
• Sale e pepe: q.b.
ATTREZZATURA per Pollo al dragoncello:
1 ciotola - 1 teglia - 1 piatto da portata - 1 salsiera - Filo bianco da cucina
PREPARAZIONE Pollo al dragoncello:
1. Pulite il pollo; fiammeggiatelo, lavatelo e asciugatelo. Strofinatelo con il succo di mezzo limone all'interno e all'esterno. Lavate il dragoncello, asciugatelo delicatamente e tritatelo. Ponete in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il dragoncello e un pizzico di sale e pepe appena macinato. Mescolate il composto con un cucchiaio di legno facendolo amalgamare bene.

2. lnseritelo all'interno del pollo, cucite l'apertura con un filo bianco da cucina e adagiatelo in una teglia da forno. Cospargete il pollo con sale e pepe, irroratelo con l'olio e passate il recipiente in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti, bagnandolo spesso con il fondo di cottura, finché il pollo sarà ben dorato. Togliete dal forno, scolate il pollo e adagiatelo sul piatto di portata
.
3. Eliminate il grasso dal fondo di cottura, aggiungete 3 cucchiai d'acqua, mescolate con un cucchiaio di legno e staccate tutto il fondo. Aggiungete il tuorlo d'uovo leggermente battuto a parte assieme alla panna, scaldate la salsa per pochi secondi facendola leggermente addensare e versatela nella salsiera. Servite il pollo caldo accompagnato con la salsa.

IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Valpolicella classico:(Veneto) a 16-18°C
• Colli Piacentini Barbera (Emilia-Romagna) a 18°C
SAPEVI CHE...
Il dragoncello, piccolo drago, è una erbacea perenne della famiglia delle Composite. Di coltivazione abbastanza difficile, il dragoncello, l'estragon francese, è molto usato nella cucina di Francia, ha sapore delicato e non viene usato in medicina.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Pollo al dragoncello'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Insalata del formaggiaio
Insalata del formaggiaioAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 25'
• Cottura: 0'
Patate per antipasto
Patate per antipastoAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 40'
• Cottura: 25'
Cannelloni ricotta e fon...
Cannelloni ricotta e fontinaPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 60'
• Cottura: 35'
Minestra di fagiolini e ...
Minestra di fagiolini e zuccaPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 45'
Finocchi alla greca
Finocchi alla grecaContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 10'
• Cottura: 30'
Cipolle al marsala
Cipolle al marsalaContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 50'
Dolcetti di prugne
Dolcetti di prugneDessert
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 20'
• Cottura: 5'
Budino al mascarpone
Budino al mascarponeDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 30'
• Cottura: 0'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta