Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 2348 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Brodo di verdure
- ricetta pubblicata a maggio 2013
Categoria: Preparazione di base
Difficoltà: Semplice - Costo: Basso
Preparazione: 15' - Cottura: 60'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• Carota: 1
• Cipolla: 1
• Pomodoro: 1
• Porro: mezzo
• Sedano: mezzo gambo
• Aglio: 1 spicchio
• Alloro: 1 foglia
• Zucchine: 2
• Bietoline (o spinaci): 100 gr.
• Prezzemolo: un mazzetto
• Basilico: 1 rametto
• Sale: q.b.
ATTREZZATURA per Brodo di verdure:
1 colino - 1 pentola
PREPARAZIONE Brodo di verdure:
1. Mondate la carota e pelatela, sbucciate la cipolla, private il porro delle radici e delle foglie esterne più dure. Pulite il sedano ed eliminate gli eventuali filamenti, spuntate le zucchine e mondate le bietoline.

2. Lavate con cura tutte le verdure, scolatele e tagliatele a pezzetti. Mettetele nella pentola, aggiungete il pomodoro intero lavato e l'aglio sbucciato. Versate nella pentola 1 litro e mezzo d'acqua, unite il rametto di prezzemolo, quello di basilico e la foglia d'alloro e portate ad ebollizione.

3. Fate cuocere il brodo di verdure per circa 1 ora a fuoco moderato. A metà cottura salate. A cottura ultimata filtrate il brodo vegetale passandolo attraverso un colino ed utilizzatelo per le diverse preparazioni.

CONSIGLI PRATICI: se il brodo di verdure costituisce un piatto a sé, fatelo cuocere più a lungo perché si restringa un poco e passatelo al passaverdure anziché col colino. Affinché il brodo rimanga più limpido. non aprite la pentola durante la cottura. Il brodo di verdure si conserva al fresco per qualche giorno, altrimenti deve essere consumato entro 24 ore. Da quando gli ortaggi vengono nutriti con concimi azotati, nelle piante e nelle falde di acqua potabile si accumulano nitrati: questi, se combinati con alcune sostanze organiche, formano delle sostanze, i nitriti, che sono cancerogene. Nel caso di ortaggi crudi o cotti, di minestre, zuppe o brodi, rimasti per un certo tempo in luogo non refrigerato, si formano notevoli quantità di queste tossine. È proprio per evitare un accumulo di nitriti nell'organismo che si consiglia di non consumare le preparazioni a base di ortaggi rimaste per più di 24 ore a temperatura ambiente. anche se non ci sono alterazioni di sapore.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Brodo di verdure'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Cocktail pompelmo e gran...
Cocktail pompelmo e granchiAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 30'
• Cottura: 0'
Torta di crepes
Torta di crepesAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 0'
Zuppa di aglio e uova
Zuppa di aglio e uovaPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 10'
• Cottura: 10'
Riso con erbette e fontina
Riso con erbette e fontinaPrimi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 60'
• Cottura: 50'
Melanzane alla pizzaiola
Melanzane alla pizzaiolaSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 90'
• Cottura: 25'
Entrecotes alla birra
Entrecotes alla birraSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 15'
Fagiolini all'indiana
Fagiolini allindianaContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 30'
• Cottura: 15'
Pisellini e cipolline al...
Pisellini e cipolline al crescioneContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 30'
Torta al caffè
Torta al caffèDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 220'
• Cottura: 20'
Frutta in gelatina di sp...
Frutta in gelatina di spumanteDessert
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 10'
• Cottura: 15'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta