Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 2073 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Zuppa di cozze
- ricetta pubblicata a ottobre 2014
Categoria: Primi
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 25' - Cottura: 20'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• Cozze: 2 kg.
• Pomodori maturi e sodi: 2 (circa 150 gr.)
• Aglio: 1 spicchio
• Prezzemolo: 1 mazzetto
• Vino bianco secco: mezzo bicchiere
• Olio di oliva extravergine: 2 cucchiai
• Pane casereccio: 4 fette
• Acqua o brodo: mezzo litro
• Sale e pepe: q.b.
ATTREZZATURA per Zuppa di cozze:
1 tegame - 1 pentola - 1 colino
PREPARAZIONE Zuppa di cozze:
1. Raschiate con cura le cozze; lavatele in abbondante acqua fredda e scolatele. In una pentola d'acqua in ebollizione, immergete i pomodori per un minuto, pelateli, divideteli a metà, eliminate i semi e lasciateli scolare, per 10 minuti circa, in un colino per far perdere loro l'acqua di vegetazione. Tagliateli quindi a pezzetti o passateli al passaverdure.

2. Pelate l'aglio e schiacciatelo leggermente; lavate il prezzemolo, asciugatelo con un canovaccio e tritatelo finemente. Ponete in un tegame le cozze con l'olio, l'aglio, una parte del prezzemolo tritato e il vino bianco. Coprite il tegame, mettetelo su fuoco vivace scuotendolo di tanto in tanto, finché le cozze si saranno aperte.

3. Scolatele, staccate i molluschi dal guscio e teneteli da parte. Filtrate il liquido di cottura delle cozze; versatelo di nuovo nel tegame sul fuoco; aggiungete i pomodori e un pizzico di sale e pepe; fate cuocere a fuoco vivace per 8-10 minuti mescolando di tanto in tanto.

4. Unite il brodo e le cozze alla salsa e fate cuocere per 10 minuti circa, mescolando con un cucchiaio di legno; togliete il tegame dal fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato rimasto. Servite la zuppa calda accompagnandola con le fette di pane tostato (lasciatele in forno preriscaldato a 180°C per qualche minuto).

IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Vesuvio bianco (Campania) a 10°C
• Nuraghe Major (Sardegna) a 10°C
SAPEVI CHE...
Le zuppe di pesce sono minestre di pesce bollito e aromatizzato di cui esistono molteplici varianti e denominazioni: brodetto (Friuli, Marche, Emilia-Romagna, Abruzzo e Molise), cacciucco (Livorno), burrida (Liguria). A Napoli si scelgono solo 'pesci' senza spine: cozze, vongole, polipetti, calamaretti, seppie, gamberi, e inoltre pomodoro, aglio, prezzemolo e vino, comuni a tutte le altre.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Zuppa di cozze'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Antipasto bianco e verde
Antipasto bianco e verdeAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 20'
• Cottura: 7'
Alici in guazzetto
Alici in guazzettoAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 20'
• Cottura: 1'
Fritto di scampi e zucch...
Fritto di scampi e zucchineSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 50'
• Cottura: 30'
Arrosto di vitello con p...
Arrosto di vitello con patatineSecondi
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 10'
• Cottura: 70'
Carote e carciofi alla c...
Carote e carciofi alla creteseContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 45'
• Cottura: 30'
Scorzonera in salsa
Scorzonera in salsaContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 10'
• Cottura: 20'
Coviglie al cioccolato
Coviglie al cioccolatoDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 120'
• Cottura: 10'
Frittelle di fichi secchi
Frittelle di fichi secchiDessert
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 70'
• Cottura: 10'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta