Le ricette di Mario
raccolta di ricette di cucina nazionali ed internazionali

Questa ricetta è stata visitata 2583 volte.
Vuoi sapere quali sono le ricette più cliccate su questo sito?


Stampa questa ricetta

Frittata affogata
- ricetta pubblicata a gennaio 2015
Categoria: Secondi
Difficoltà: Media - Costo: Medio
Preparazione: 15' - Cottura: 40'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• pomodori maturi: 350 gr.
• uova: 6
• olio d'oliva extravergine: 2 cucchiai
• pangrattato: 1 cucchiaio
• basilico: 1 mazzetto
• prezzemolo: 1 ciuffo
• cipolla: 1
• sedano: 1 costola
• sale e pepe: q.b.
ATTREZZATURA per Frittata affogata:
1 terrina - 1 padella - carta assorbente da cucina
PREPARAZIONE Frittata affogata:
1. Rompete le uova in una terrina, sbattetele con una forchetta, unite un pizzico di sale e uno di pepe, il pangrattato e mescolate bene. Mettete sul fuoco una padella per fritti con un cucchiaio d'olio d'oliva, quando questo sarà caldo versatevi il contenuto della terrina e fatelo cuocere come una normale frittata, facendola cioè rapprendere e poi cuocere da ambo le parti.

2. Quando sarà pronta toglietela dalla padella e posatela su un piatto ricoperto di carta assorbente per eliminare l'eccesso di unto; la carta va posata anche sopra la frittata in modo da asciugare la parte superiore.

3. Mondate e lavate il basilico e il prezzemolo, sbucciate la cipolla, raschiate e lavate la costola di sedano, tritate insieme tutte queste verdure con la mezzaluna e mettetele a soffriggere nella padella dei fritti ripulita dell'eventuale olio della frittata.

4. Tagliate a pezzettini o a listarelle la frittata. Quando le verdure saranno ben soffritte unitevi i pomodori che avrete precedentemente lavati, pelati, privati dei semi e spezzettati; lasciate cuocere a fuoco lento fino a che non si sarà formata una salsettina densa; a questo punto potete versarvi la frittata tagliuzzata, fate cuocere 3-4 minuti, quindi servite in tavola ben caldo.
IL SOMMELIER CONSIGLIA:
• Merlot rosato del Piave (Veneto) a 12°C
• Frascati superiore (Lazio) a 12°C
SAPEVI CHE...
Nell'antica medicina indiana, il succo di basilico veniva raccomandato per le morsicature delle vipere, come tonico generale, nei disturbi da raffreddamento, tossi, problemi di pelle e mal d'orecchio.
Ti è piaciuta questa ricetta? Segnalala ai tuoi amici!
Facebook Twitter Linkedin Tumblr Pinterest mail
I vostri commenti alla ricetta
Non ci sono ancora commenti per la ricetta 'Frittata affogata'.
Inseriscine uno tu!


Di seguito trovi qualche spunto per realizzare un menu completo comprendente la ricetta che stai guardando.
Farai un figurone!
Tartare di salmone
Tartare di salmoneAntipasti
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 90'
• Cottura: 0'
Pinzimonio esotico
Pinzimonio esoticoAntipasti
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 30'
• Cottura: 0'
Timballini di tagliolini
Timballini di taglioliniPrimi
• Difficoltà: Elaborata
• Preparazione: 30'
• Cottura: 60'
Pasta al sugo selvatico
Pasta al sugo selvaticoPrimi
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 5'
• Cottura: 25'
Pomodori affettati al fo...
Pomodori affettati al fornoContorni
• Difficoltà: Semplice
• Preparazione: 15'
• Cottura: 40'
Crocoriga a cassola
Crocoriga a cassolaContorni
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 15'
• Cottura: 35'
Persicata
PersicataDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 40'
• Cottura: 45'
Gelato al caffè
Gelato al caffèDessert
• Difficoltà: Media
• Preparazione: 40'
• Cottura: 20'
Attenzione! Le ricette sopra sono selezionate 'random' dal nostro database.
Aggiornando la pagina, ne potrai visualizzare altre.


Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su lericettedimario.it senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetta